Ricercata dai raccoglitori per le sue ottime qualità terapeutiche.

Utilizzata come stimolante dell'attività gastrica, diuretico, febbrifugo.Il cardo mariano godeva un tempo di molta stima nella medicina popolare, stima che è andata via via sfumando ingiustificatamente. La pianta, infatti è ricca di virtù terapeutiche che la rendono preziosa in particolare nelle disfunzioni epatiche.
Ha infatti una lunga storia nella medicina popolare come tonico per il fegato.

Altro in questa categoria:

Go to top

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare la tua esperienza online. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso.

Accetto l' utilizzo dei cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information